BENVENUTI!
Questo angolino nasce per caso.

Inizialmente la sua impronta è stata di stampo scolastico, via via ha preso posto anche la mia quotidianità.

Dentro la cartella di ognuno di noi c'è un po' di tutto.
In questa cartella trovate i miei figli,la scuola, alcuni miei pasticci creativi, i miei pasticci con ago e filo, con colla, stoffa e ciò che passa per le mani e la mente!!!



Lilypie - Kids Birthday

per votare il blog

classifiche

classifica award net.parade

In classifica

classifica net parade award

sito internet

classifica ne parade

10000 punti ottenuti

Lettori fissi

martedì 25 ottobre 2011

Arrivano le consonanti

Dopo aver lavorato un pochino con le vocali,
 in classe è arrivato un brucone lungo lungo,
per i bambini è stata proprio una bella sorpresa!!!!! 
 Lui  ci ha presentato letterine importantissime:
" LE CONSONANTI".



La prima consonante che OLMO, il nostro libro,
ci presenta è la lettera "M" come MELA,
ma dentro la mela c'è un inquilino speciale,  tutto verdino, MEME,
che li ha rallegrati con la sua avventura....

 



 
OLMO per ogni lettera presenta una piccola storiella,
per la "M"
 la storiella racconta cosa è capitato a MEME,
il piccolo inquilino della casa-mela
che  ha rischiato di essere mangiato.

OLMO RACCONTA:
INIZIO
E' mattina.Il verme Meme si è appena svegliato nella sua casa mela all'ultimo ramo  del melo. Si stiracchia, apre la finestra e trova due fanali marroni che lo fissano.
E' un merlo....e ha solo voglia di mangiare vermi e mele, la sua colazione preferita!!!
-Vattene brutto pennuto! - esclama il verme. -Non ti azzardare a toccare la mia casa, altrimenti io...

VICENDA
Ma il merlo mangione dà una beccata alla mela.
Meme esce fuori come una furia, ma il merlo dà un'altra beccatina alla mela e la fa cadere giù dal ramo.


La mela rotola vicino ad una bambina e alla sua mamma. Milla raccoglie la mela e la assaggia.
E MEME???
Milla non lo sente ma il verme sta chiedendo aiuto a squarciagola, ha paura di essere mangiato.


CONCLUSIONE
Per fortuna, il verme riesce a rimabalzaresu un cespuglio di more vicino al melo.
Poi mogio mogio risale sul melo in cerca di una nuova casa-mela.


Ho letto in classe l'avventura di Meme ai bambini e poi  abbiamo ricostruito la storia, partendo da alcuni disegnini consegnati loro in ordine sparso;successivamente insieme abbiamo riordinato le sequenze.







1 commento:

  1. Salve ..è sempre un piacere scoprire altre colleghe che hanno un blog...ho letto tutto e che ricordi che ho dell'anno scorso quando i miei bimbi erano in prima ...quest'anno in seconda sono migliorati e sono diventati autonomi..coraggio bambini ...il tempo passerà e vi ritroverete in seconda anche voi..un caro saluto Mariuccia ..ho risposto al tuo commento nel mio blog..
    m. elisa

    RispondiElimina

lascia una traccia del tuo passaggio...lascia il tuo commento.GRAZIE

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...