BENVENUTI!
Questo angolino nasce per caso.

Inizialmente la sua impronta è stata di stampo scolastico, via via ha preso posto anche la mia quotidianità.

Dentro la cartella di ognuno di noi c'è un po' di tutto.
In questa cartella trovate i miei figli,la scuola, alcuni miei pasticci creativi, i miei pasticci con ago e filo, con colla, stoffa e ciò che passa per le mani e la mente!!!



Lilypie - Kids Birthday

per votare il blog

classifiche

classifica award net.parade

In classifica

classifica net parade award

sito internet

classifica ne parade

10000 punti ottenuti

Lettori fissi

lunedì 19 dicembre 2011

PRESEPECON MATERIALE DI RICICLO: ROTOLINI CARTA IGIENICA E SACCHETTI DEL PANE!!

In questo periodo si sa nelle scuole i lavorettini manuali in occasione del Natale riempiono parte delle giornate.
Quest'anno, come ho già avuto modo di dire in post precedenti, i lavoretti eseguiti sono tutti ed assolutamente a costo zero....i materiali usati sono tutti di recupero.Un mese fa abbiamo richiesto ai bambini alcuni materiali, chiedendo ai  genitori di non acquistare nulla, ma di far pervenire solo ciò che in casa era già esistente.

Materiali per il lavoretto di Natale:
- rotolini della carta igienica, 3 o 4
- sacchetti grandi del pane color marroncino
- semini vari (avanzi dello scorso lavoro, le cornici)
- cartone pressato ( avanzi di copertine di libri di un papà che gentilmente ce le ha portate)
-sale, farina,tempera,brillantini,colla

Con questi materiali siamo riusciti a costruire un bel presepino.

I bambini hanno colorato le sagome di Giuseppe, Maria e il Bambinello


 ...i bambini le hanno incollate
sui rotolini della carta igienica



 Un ' altra fase è stata quella di tamponare il cartoncino pressato
 con tempera marrone e verde per fare il fondo del presepino...
I tamponi sono stati fatti con pezzetti di spugna
montati sul dietro di una matita colorata..


Successivamente
 sulla base  colorata asciutta
i bambini hanno  incollato le statuine
e tutt'intorno semini vari  al posto del muschio....

A questo punto  entrano in scena i sacchetti del pane....
.... stropicciati a dovere e incurvati a forma di grotta
sono stati incollati sulla base del presepe
 come ultimo
passaggio ci siamo preoccupati di preparare
LA COMETA...
fatta con pasta di sale e brillantini.....

 E VOILA'....
IL PRESEPINO E' TERMINATO...
posso assicurarvi che è venuto proprio bene....
le foto rendono l'idea ma non come dal vivo...


Domani lo incartiamo
e scriviamo
la nostra poesia
sul presepe....

4 commenti:

  1. Ma che belli!!!!!!!!!!! Bravissimi tutti!

    RispondiElimina
  2. ciao Mariuccia
    bellissimo!!! veramente una bellissima idea. Lo scorso anno nel paese dei presepi, Postua, vicino a casa nostra, abbiamo visto un presepe fatto con i sacchetti del pane, molto carino. Le insegnanti avevano riempito con segatura, credo, i sacchetti del pane, i bambini avevano colorato i vari disegni con i personaggi che poi erano stati attaccati sui sacchetti ... carino. Ma il tuo è spettacolare ... in bocca al lupo per questi ultimi giorni di scuola e poi ... finalmente qualche giorno di vacanza!!!
    Un abbraccio Patrizia

    RispondiElimina
  3. Stupendi i presepini! L'idea dei sacchetti per fare la grotta mi piace moltissimo. Mi ha ricordato le montagne del presepio che facevo quando ero bambina: erano realizzate con l'apposita carta "mimetizzata" sostenuta da carta di giornale appallottolata. I tuoi bambini hanno fatto veramente dei bei lavori ed immagino che, soprattutto con le tempere, si siano divertiti parecchio. Ciao, Mariuccia!
    P.s. Due giorni alle vacanze...

    RispondiElimina

lascia una traccia del tuo passaggio...lascia il tuo commento.GRAZIE

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...