BENVENUTI!
Questo angolino nasce per caso.

Inizialmente la sua impronta è stata di stampo scolastico, via via ha preso posto anche la mia quotidianità.

Dentro la cartella di ognuno di noi c'è un po' di tutto.
In questa cartella trovate i miei figli,la scuola, alcuni miei pasticci creativi, i miei pasticci con ago e filo, con colla, stoffa e ciò che passa per le mani e la mente!!!



Lilypie - Kids Birthday

per votare il blog

classifiche

classifica net parade award

10000 punti ottenuti

classifica net parade award

Blog Gold

classifica award net.parade

In classifica

classifica net parade award

Blog d'argento

classifica net parade award

Primo di categoria

classifica net parade award

sito internet

Lettori fissi

lunedì 27 febbraio 2012

Educazione stradale

Nelle scorse settimane abbiamo partecipato ad un laboratorio sull'Educazione stradale.
Un centro commerciale sito nei pressi del nostro paese ha allestito nella galleria dell'ipermercato un piccolo percorso ludico relativo alla sicurezza stradale.
Alle scuole della zona è stato proposto di partecipare con le classi. Il percorso prevedeva due momenti.

Un  primo step effettuato con i bambini, presso il centro commerciale, con alcuni esperti, i quali li hanno seguiti in alcuni momenti di gioco con l'obiettivo di trasmettere qualche nozione in più in merito al corretto comportamento in strada.



Il secondo step prevedeva la partecipazione ad un concorso per realizzare un cartellone, un plastico, delle filastrocche, prevedendo però, da parte dei bambini, il dare tre consigli agli adulti per un corretto comportamento stradale.

Noi abbiamo lavorato in collaborazione con l'altra prima e devo dire che il risultato non è male.....
Il nostro progettino prevedeva la realizzazione di tre segnali stradali un po' spiritosi, ma attinenti alla realtà e i nostri consigli sono stati  suggeriti  in rima.
ECCO COSA, INSIEME AI BAMBINI SIAMO RIUSCITI A REALIZZARE....





I bambini della 1° B e 1° C  si sono divertiti nel colorare, incollare, ritagliare, fare mosaico, usare fagioli e dipingerli per costruire i segnali stradali.
Nella fase finale della realizzazione dei segnali non ho potuto contribuire causa assenza da scuola per malattia...per questo ringrazio le colleghe che hanno, in una giornata, concluso brillantemente l'opera!
Al momento i nostri progettini, insieme a quelli delle altre classi e scuole, sono esposti al centro commerciale e sabato 4 Marzo avverrà la premiazione.....
Non ci resta che aspettareee.....eee...
CHE VINCA IL MIGLIORE!

lunedì 20 febbraio 2012

Comprensione del testo:"IL FANTASMA TREMOLINO"

Giunti a più della metà dell'anno scolastico,
 con i piccoli allievi che iniziano a scrivere e leggere,
io comincio a proporre piccoli brani per l'avvio della comprensione.
In realtà con le prove di ascolto già si valuta il loro grado di comprensione,
 ma secondo me è diverso quando  leggono loro,
poichè entrano in gioco più dinamiche cognitive.
In questi giorni sono alla ricerca di piccole letture
che trasformo e riadatto aggiungengo
qualche domandina per la comprensione del testo.


sabato 18 febbraio 2012

CARNEVALE(2) : I MOSTRILLI

Sempre in tema di maschere e carnevale
  la settimana scorsa abbiamo provato ad inventare qualcosa,
così sono nati i
       MOSTRILLI!!!!

I bambini si sono divertiti molto
a colorare
 il
MOSTRILLO!!!!

Ho disegnato loro il mostrillo,
uno diverso dall'altro...
qualche bambino gli ha dato un nome,
 BIRICHINO
 OLO
 ZUCCONE
MACCHIOLINA
FULMINE
si sono molto divertiti a colorarli....
si sono sbizzarriti nel dare il nome e quando venivano alla cattedra erano parecchio curiosi di capire
 quale mostrillo comparisse sul foglio....





venerdì 17 febbraio 2012

Carnevale(1): Maschere con la sagoma dei piedini

L'anno scorso i ragazzi di quinta si sono cimentati nell'inventare
delle maschere utilizzando la sagoma delle mani.

Quest'anno ai piccolini ho richiesto, alcuni giorni fa,
di disegnare la loro sagoma dei piedini,
sia il destro che il sinistro,
l'impronta era  da fare a casa, aiutati dai loro genitori.

 Il sagomare i loro piedini
 li ha parecchio incuriositi
e soprattutto divertiti.

Il giorno dopo la mia richiesta
tutti avevano la sagoma pronta e tutti continuavano a chiedere:
"COSA CI FAI FARE?"

Ecco cosa abbiamo fatto!!!!


Dopo aver tagliato tutte le sagome dei loro piedini,
 i bambini si sono sbizzarriti a sistemarli come meglio credevano
 per fare una mascherina...
...ognuno poteva usare quante sagome preferiva, nella posizione che preferiva, solo dita, solo tallone, tutto il piedino....a loro completa discrezione,libertà e fantasia!!

Io ho dato l'imput e loro hanno cominciato a divertirsi...




Questo  è  il  risultato  finale.....





 

domenica 5 febbraio 2012

Neve,neve,neve....

In questa settimana la neve ha lasciato molto più che due impronte.....direi che si è data da fare!!!
Per la gioia dei bambini, soffice, live, candida.
E' uno spettacolo vederla, ma ahimè porta con sè non solo paesaggi delicati, tetti imbiancati e la gioia dei bimbi nel fare il pupazzo, ma anche disagi e pericoli. La viabilità stradale è decisamente rallentata, per chi si reca al lavoro la partenza per raggiungere la postazione è anticipata di almeno mezz'oretta, per non sapere poi a che ora si arriva; alcune scuole hanno autorizzato la chiusura ( non la mia); le strade sono ghiacciate e si rischia di scivolare.
Ciò nonostante la neve resta sempre NEVE, UN GRANDE SPETTACOLO!

LA NEVE VISTA DA CASA MIA



LA NEVE DAL FINESTRINO DELL'AUTO...AL PARCO..PER LA STRADA...ALCUNE ABITAZIONI E UN CAGNOLINO







I MIEI FIGLI CHE GIOCANO


 I BAMBINI A SCUOLA


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...