BENVENUTI!
Questo angolino nasce per caso.

Inizialmente la sua impronta è stata di stampo scolastico, via via ha preso posto anche la mia quotidianità.

Dentro la cartella di ognuno di noi c'è un po' di tutto.
In questa cartella trovate i miei figli,la scuola, alcuni miei pasticci creativi, i miei pasticci con ago e filo, con colla, stoffa e ciò che passa per le mani e la mente!!!



Lilypie - Kids Birthday

per votare il blog

classifiche

classifica net parade award

10000 punti ottenuti

classifica net parade award

Blog Gold

classifica award net.parade

In classifica

classifica net parade award

Blog d'argento

classifica net parade award

Primo di categoria

classifica net parade award

sito internet

Lettori fissi

venerdì 26 agosto 2016

IMPASTIAMO L'ITALIA !

Lo scorso anno abbiamo riprodotto l'Italia fisica 
facendo un plastico con la pasta di sale.... 
idea suggerita da una collega su un gruppo di Facebook che  mi è piaciuta tanto.

Questo lavoro è servito per fissare le idee fra Alpi, Appennini, pianure e tutto ciò che l'Italia fisica presenta.
Risutato? 
I ragazzi si sono divertiti ed hanno imparato!
Bellissima esperienza!



STEP 1
IMPASTARE  SALE E FARINA IN QUANTITA' UGUALE, 
AGGIUNGENDO ACQUA  ALL'OCCORRENZA




STEP 2 
MODELLARE  LA PASTA OTTENUTA 
SULLA COPIA DELLA CARTINA FORNITA





STEP 3
ATTENDERE LA COMPLETA ASCIUGATURA DELL'ITALIA PRODOTTA
( lasciare al sole o in luogo asciutto per almeno 24 h)



STEP 4 
INIZIARE A COLORARE






ECCO LA NOSTRA 
ITALIA





mercoledì 24 agosto 2016

Egizi e pergamene

L'anno scorso, in occasione dello studio della civiltà Egizia , abbiamo realizzato finte pergamene       con semplici garze.

Sopra ad un foglio un po' spesso abbiamo  incollato delle garze con colla vinilica diluita con il caffè, per dare il colore ombrato. Una volta asciugate le garze i ragazzi hanno disegnato e colorato sopra.





martedì 23 agosto 2016

ACCOGLIENZA CLASSE QUINTA


Durante i primi giorni di scuola dello scorso anno, con i miei ragazzi abbiamo fermato i ricordi estivi e quelli degli anni passati scrivendo insieme un piccolo testo collettivo; 
successivamente  abbiamo accolto fra di noi una nuova compagna con una bella scritta di BENVENUTA e poi insieme abbiamo cercato di capire quali potevano essere i propositi dell'anno.

I ragazzi hanno fissato le loro idee intorno a  due simboli, i quali ci hanno accompagnato durante tutta la QUINTA!!

LO SMILE per sorridere  sempre INSIEME!
Uno smile sistemato fuori dalla porta ed uno piccolino a ciondolo, preparato per ogni ragazzo, da tenere alla cartella, nel diario, al portapenne o dove a loro piaceva di più!!!






LA MANO per aiutare  TUTTI....disegnata sul quaderno con una dedica generale ai compagni.






giovedì 2 aprile 2015

La colomba della PACE

La colomba della Pace è stata realizzata pensando alle vetrate colorate, noi abbiamo riprodotto una colomba utilizzando fogli da disegno neri, carta velina, punteruoli e una fotocopia per ottenere la colombella semi vuota.
I ragazzi hanno lavorato con impegno ottenendo delle magnifiche vetrate che sono state unite alle campane e portate a casa.

Le colombe ci hanno rallegrato l'aula per alcuni giorni, poi sono state unite alle campane e confezionate per giungere nelle proprie famiglie!!!





Abbiamo confezionato il tutto unendo   un  rametto d'ulivo con la  campana, 
aggiungendo 
 la colomba della Pace,  un po' di ovetti per far festa  e il biglietto d'auguri.

Il Biglietto è stato realizzato con stoffa,
 farfalle fustellate con big-shot 
e tutta la fantasia dei ragazzi,
i quali,
 si sono sbizzarriti nel far nascere 
stupende farfalline dalle sfumature spumeggianti e frizzanti.....
...un trionfo di farfalline colorate 
              che svolazzavano per  tutta l'aula!!! 










mercoledì 25 marzo 2015

Una campana riccioli e riciclo!!!

Quest'anno per Pasqua con i ragazzi abbiamo creato una campana con materiale di riciclo ( come per ogni nostro lavoro) utilizzando esclusivamente rotoli di carta igienica.
Lo spunto per poter realizzare questa campana, decorata arricciando striscioline di carta igienica, me lo ha dato Giovanna, del blog " Stelle di latta" che ha creato uova di Pasqua e coniglietti belli e a costo zero. Ringrazio Giovanna per questa idea.
I miei ragazzi sono stati bravissimi, sono riusciti a realizzare da soli la loro campana, io sono intervenuta poco nel loro operato, giusto qualche consiglio per procedere.
Completate le campane le abbiamo rifinite con qualche fiorellino fustellato con la big-shot!!!


 Ecco le nostre campane!!!






BUONA PASQUA A TUTTI VOI!!!!

sabato 7 febbraio 2015

I giorni della merla

Per ricordare la leggenda dei tre giorni della merla, quest'anno ai miei ragazzi,
 ho proposto una sintesi.
Negli anni passati abbiamo elaborato la leggenda 
tenendo conto di aspetti didattici legati agli aspetti didattici della classe di riferimento.
In prima un piccolo dettato con disegno, 
in seconda il racconto suddiviso in sequenze con didascalie,
 in terza l'analisi del testo della leggenda,
 quest'anno che siamo in quarta e la leggenda la conoscono molto bene 
la sintesi mi sembrava più che appropriata.




giovedì 15 gennaio 2015

ALBERELLO RICICLOSO E BIGSHOTTOSO

L'anno scorso per Natale con i miei allievi abbiamo realizzato un alberello realizzato con materiale povero e riciclato.
Non ho mai pubblicato nessun post a riguardo perchè non trovavo più le foto scattate.
Finalmente l'altro giorno ho ritrovato una chiavetta che si era imbucata in una borsa riposta in un armadio. L'altra mattina ho deciso di tirare nuovamente fuori quella borsa e ...... SORPRESAAAA!! Dentro c'era una chiavetta e dentro la chiavetta le FOTOOOOO!
 EVVIVA!!
Ora non voglio esitare a pubblicarle anche se in questi giorni si inizia a parlare di carnevale!!

Questo progetto ci ha divertito molto e ci ha impegnato parecchio in tutte le fasi di realizzazione, creando un alberello di Natale con cuoricini di carta fustellati con la BIG SHOT.

1 FASE
I ragazzi  hanno colorato con la tempera verde di diverse tonalità dei fogli  fronte retro. Per ogni alberello sono serviti 5 fogli per bambino.




2 FASE
Con la BIG SHOT ho realizzato circa 1000 ( forse anche di più) cuoricini  
Ogni cuoricino è stato incollato sulla struttura conica che abbiamo realizzato con cartoncino verde.


3 FASE
I ragazzi hanno incollato sulla base a forma di cono i cuoricini capovolti.


4 FASE 
Con la carta crespa rossa sono state formate tante piccole palline rosse per l'addobbo dell'albero.



5 FASE
 Il vasetto è stato recuperato in un vivaio vicino a scuola; sono passata per chiedere se ne avevano in vendita e il vivaista, gentile, mi ha proposto alcuni vasetti rettangolari neri in regalo, poichè lui non li avrebbe più utilizzati.... ovviamente ho accettato !!


6 FASE..... ed ultima!
Ho ricoperto i vasetti neri presi dal vivaista  di carta crespa rossa e i ragazzi hanno fustellato millanta stelline che hanno incollato a loro piacere.
Per il puntale dell'albero abbiamo utilizzato il fondo di bottigliette di plastica blu, ritagliato a forma di stella e per il piccolo tronchetto ho chiesto al mio papà di tagliarmi un pochino di legnettini dalle nostre siepi.





Il lavoro finito ci è piaciuto molto e siamo stati super contenti di aver utilizzato solo materiale di riciclo!!!!!!!!
 Anche questo lavoretto è stato impacchettato utilizzando borse di riciclo decorate e trasformate.
Ogni allievo ha portato una borsa di carta che aveva a casa e noi l'abbiamo modificato.
Da un lato un disegno scelto dai ragazzi fra alcuni proposti e dall'altro lato hanno colorato un foglio di giornale con tempera blu per fare il cielo poi con i cuoricini avanzati hanno rifatto un alberello di cuori, arricchito da una cornice di nastro dorato o rosso lucido.







sabato 10 gennaio 2015

RICICLARE BORSE DI CARTA PER CONFEZIONARE I REGALI!!!

Dove saranno andate a finire le ghirlande intrecciate????

Ormai è da parecchi anni che sono solita far utilizzare ai miei allievi borse di carta per confezionare i regali di Natale realizzati a scuola.
Richiedo ai ragazzi di portare a scuola una borsa di carta di qualsiasi colore, recuperandola da quelle che in famiglia si possono avere; non importa se hanno scritte sopra, l'importante è che sia una borsa "recuperata" e non acquistata, l'unica cosa che chiedo e di rispettare più o meno certe misure,non  troppo grande ma nemmeno troppo piccola.

Non appena a scuola abbiamo tutte le borse, inizia la fase della trasformazione.
Ogni anno decoriamo e modifichiamo la borsa in modi differenti, ma il risultato è sempre lo stesso: un pacco regalo personalizzato, creato da noi e riciclato.

Quest'anno abbiamo utilizzato carta, pennarelli, forbici, copertine vecchie dei quaderni, fustella a forma di stella, nastrino rosso,  rami di abete e un foglio di colore marroncino chiaro recuperato da mio marito all'interno di scatole da imballo ( lui sa che io recupero qualsiasi materiale possa essere riutilizzato a scuola per i vari progetti artistici o manuali)

Le borse pervenute avevano forme e colori differenti. 
Su ogni lato della borsa i bambini hanno incollato il foglio da imballo.

Per decorare un lato i ragazzi hanno disegnato, colorato e ritagliato sei sagome della loro manina; una stella e sette/otto cuoricini; infine hanno realizzato l'alberello fatto di mani e cuori. Tutte le varie parti sono state colorate dai bambini su foglio bianco, anche le stelline fustellate.




Dall'altro lato della borsa abbiamo utilizzato delle vecchie copertine dei quaderni dei bambini
 ( lo scorso anno avevo richiesto di non buttarle, di conservarle e di portarle a scuola a settembre); hanno ritagliato i cerchi, hanno fustellato le stelline e poi con colla a caldo Io ho applicato ramo di abete e nastrino rosso.







Confezione conclusa! 

Bambini soddisfatti! 

Riciclo e recupero rispettato!


Maestra contenta!!!.......
Perché non deve impacchettare 
ogni lavoretto 
ma semplicemente 
dare due punti di pinzatrice

venerdì 9 gennaio 2015

Ghirlanda natalizia tutta riciclata!!!

iNNANZITUTTO BUON 2015!!
E per ben iniziare l'anno vi propongo un progettino carino dove i protagonisti principali sono sempre i bambini, i quali continuano a creare e continuano a farlo utilizzando materiale di riciclo.
Per il progetto manuale dedicato al periodo natalizio quest'anno io e i miei allievi ci siamo addentrati in un'avventura un po' lunga e che inizialmente sembrava difficile.
All'inizio di novembre ho detto loro quali intenzioni avevo per Natale  e, ad essere sincera, li ho praticamente scoraggiati in merito alla realizzazione della ghirlanda. Ho spiegato loro come si doveva procedere, che i tempi di esecuzione sarebbero stati lunghi (anche perchè in classe siamo in 24), che avremmo dovuto utilizzare parte del tempo della pausa mensa e che decidere per un progetto simile forse non era il caso. A quel punto ho proposto un lavoro più semplice. Uno scolaro invece ha controproposto di iniziare a farla lo stesso senza porci limiti di consegna, finirlo per Natale non è stato più l'obiettivo principale, che si è spostato sull'esecuzione del progetto.

Quindi, vista la loro volontà e  valutata la loro determinazione abbiamo deciso, di comune accordo di addentrarci nell'avventura e di provare a sfidare il tempo!!

 SFIDA SUPERATA!!!!!

Le fasi di lavorazione sono state divise in sei  parti:
1)ricerca volantini pubblicitari
divisione in strisce
produzione cannucce di carta
intreccio cannucce per formare la ghirlanda
coloritura a proprio piacere
rifiniture




 Questo progetto è stato presentato ad un concorso: " CREA IL TUO PROGETTO" della SCOTCH....
se vi farà piacere e se il lavoro è stato apprezzato, potete andare sul sito e votarlo entro il 15 marzo. Noi tutti vi ringraziamo fin d'ora.

.GRAZIE!!

domenica 30 novembre 2014

Bambini che creano!

Con molto ritardo pubblico gli oggetti realizzati dai bambini  per il calendario dell'avvento dell'anno scorso.
Non ho postato subito lo scorso anno perchè volevo pubblicare i lavoretti dei bambini tutti insieme, poi trascorso il periodo natalizio ho ritenuto non fosse più il tema del momento.

Conclusione!!????
 Li pubblico ora.
Li pubblico tutti insieme.
 Li pubblico prima di iniziare, domani, ad aprire le nuove caselline con i nuovi lavoretti realizzati quest'anno.






Non tutte le fotografie sono ben riuscite e alcuni progettini mancano....

Questa collana creata con rotolini di cartoncino l'ho utilizzata l'anno scorso per porgere i miei auguri  in rete.... abbinandola ad un lavoro eseguito sul quaderno.

Ed ora non resta che
 ATTENDERE,
 ASPETTARE
LE CREAZIONI 
che da domani saranno scartate!!

Vorrei pubblicare giorno per giorno la casella che apriremo..... spero di riuscirci!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...