BENVENUTI!
Questo angolino nasce per caso.

Inizialmente la sua impronta è stata di stampo scolastico, via via ha preso posto anche la mia quotidianità.

Dentro la cartella di ognuno di noi c'è un po' di tutto.
In questa cartella trovate i miei figli,la scuola, alcuni miei pasticci creativi, i miei pasticci con ago e filo, con colla, stoffa e ciò che passa per le mani e la mente!!!



Lilypie - Kids Birthday

per votare il blog

classifiche

classifica net parade award

10000 punti ottenuti

classifica net parade award

Blog Gold

classifica award net.parade

In classifica

classifica net parade award

Blog d'argento

classifica net parade award

Primo di categoria

classifica net parade award

sito internet

Lettori fissi

venerdì 6 aprile 2012

Nido di Pasqua



Ancora una volta il lavoretto manual-creativo progettato in occasione della Pasqua è stato realizzato con materiale povero e di recupero, non abbiamo richiesto nulla ai genitori da acquistare, ma semplicemente qualcosa che si poteva recuperare.
Per questo progetto abbiamo usato-recuperato:
-legnetti da alcune siepi di casa mia
-paglietta colorata, di quella che avanza dai cestini che regalano a Natale
-colla vinilica
-una scatola da imballaggio marrone
 -gusci di uova
-cotone bianco
- carta da recupero bianca( gli scarti dei disegni dei bambini e i ritagli delle schede che si usano in classe)
- pennarelli
- forbici

La prima parte del lavoro l'ho eseguita solo io, perchè il ritaglio di legnetti e cartone mi sembrava troppo difficile e pericoloso. Mi sono messa alla ricerca di rami di siepe e li ho tagliati a pezzetti lunghi circa 15 cm, poi ho recuperato una scatola da imballaggio e ne ho ricavato tanti dischetti per poterci mettere sopra la pagliettina colorata e ho fatto portare un guscio d'uovo ai bambini.



A questo punto i bambini hanno iniziato a lavorare incollando la paglietta sul fondo del dischetto di cartone e poi sistemando con la colla vinilica i legnetti per formare un nido.







Una volta asciugati i legnetti abbiamo iniziato a far "nascere" un bel pulcino da mettere dentro al nido.
I bambini hanno rotto  in modo irregolare il guscio d'uovo, non tanto, giusto da poter vedere la faccetta del pulcino.
Poi hanno disegnato sulla carta da recupero occhietti e beccuccio, hanno infilato del cotone dentro l'uovo ed infine incollato occhi e becco sopra al cotone...


Per ultimo abbiamo unito al pulcino qualche ovetto e confezionato il tutto con il bigliettino d'auguri!!






Il bigliettino  era accompagnato da questa poesia:

Dall’uovo di Pasqua


Dall’uovo di Pasqua
è nato un pulcino

di gesso arancione
col becco turchino.
Ha detto: “Vado,
mi metto in viaggio
e porto a tutti
un grande messaggio”.
E volteggiando
di qua e di là
attraversando
paesi e città
ha scritto sui muri,
nel cielo e per terra:
“Viva la pace,
abbasso la guerra”.

( Gianni Rodari)





5 commenti:

  1. Bellissimo,come sempre!
    I miei auguri di una Buona Pasqua

    RispondiElimina
  2. Sono troppo carini! Bellissima idea, e realizzazione magnifica! Bravi!!! Colgo l'occasione per augurare a te, alla tua famiglia e a tutti i tuoi scolaretti una buonissima Pasqua!

    RispondiElimina
  3. Tanti cari auguri per una serena e felice Pasqua!
    A presto.
    Maestra Valentina.

    RispondiElimina
  4. Sono veramanete teneri questi lavoretti pasquali :) Buona pasqua!

    RispondiElimina
  5. * Se sei riuscita a far realizzare un lavoretto così delizioso in prima cosa farai nei prossimi anni ^____^

    * Sinceri auguroni a te e famiglia per
    una PASQUA piena di... dolci sorprese,
    dolci sensazioni, dolci emozioni...
    ossia ricca di infinite dolcezze... non solo culinarie!!!
    nonnAnna

    RispondiElimina

lascia una traccia del tuo passaggio...lascia il tuo commento.GRAZIE

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...