BENVENUTI!
Questo angolino nasce per caso.

Inizialmente la sua impronta è stata di stampo scolastico, via via ha preso posto anche la mia quotidianità.

Dentro la cartella di ognuno di noi c'è un po' di tutto.
In questa cartella trovate i miei figli,la scuola, alcuni miei pasticci creativi, i miei pasticci con ago e filo, con colla, stoffa e ciò che passa per le mani e la mente!!!



Lilypie - Kids Birthday

per votare il blog

classifiche

classifica award net.parade

In classifica

classifica net parade award

sito internet

classifica ne parade

10000 punti ottenuti

Lettori fissi

venerdì 20 aprile 2012

LE PAROLE CAPRICCIOSE

Ecco le paroline capricciose.
La mattina che le ho presentate ai bambini, ho preparato un disegno solo di alcune paroline come il disegno del cappello del cuoco, di un cuore rosso, di una scuola.

Appena arrivati in classe ho chiamato fuori tre bambini con me e ho fatto indossare loro sul viso questo disegno, poi rientrati in classe loro si dovevano presentare come
LA SIGNORA SCUOLA PAROLA CAPRICCIOSA
IL SIGNOR CUOCO UN TIPO CAPRICCIOSO
IL SIGNOR CUORE, ROSSO ROSSO E CAPRICCIOSONE

I bambini tutti si sono divertiti e hanno riso per questa piccola recitina.

Subito dopo abbiamo iniziato a fare i disegni dei tre signori capricciosi sul quaderno per fissare un po' le idee...
Una filastrocca, anzi oserei direi la filastrocca per eccelLenza, GLI INDIANI CUCU' e poi qualche disegnino per portare alllegria sul quaderno.




CONOSCI LA TRIBU' DEGLI INDIANI CUCU'?
C'E' L'INDIANO CUORE CHE RACCOGLIE LE MORE,
C'E' L'INDIANO CUOCO CHE ACCENDE IL FUOCO.
C'E' CUOIO UN INDIANONE CHE FA LO STREGONE.
C'E' SCUOLA UN INDIANONA CHE FILA E TESSE LA LANA.
CONOSCI LA TRIBU' DEGLI INDIANI CUCU?
SE LA SCRIVI CON LA
QU
RIDE TUTTA LA TRIBU'!!!


10 commenti:

  1. le parole capricciose

    RispondiElimina
  2. Girovagando ho trovato i tuoi lavori: sono bellissimi
    ti meriti un mondo di complimenti e tutto il bene che ti vogliono i tuoi alunni! Anch'io insegno in piccolo paesino ma...non sono brava come te. Ciao buon lavoro Cristina

    RispondiElimina
  3. molto belle le poesie

    RispondiElimina
  4. Che ci crediate o no, in prima superiore sono ancora a cercare le parole capricciose per un compito di lettere ..... Comunque bel sito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh ..eh...non si finisce mai...io cerco paroline capricciose ancora oggi....eehheheh

      Elimina
  5. Nota a tutti è la famosa poesia di Gianni Rodari la “Tribù degli Indiani Cucù” dove gli indiani hanno come nomi le “paroline difficili” che vanno scritte con la C invece che con la Q!

    Ecco le nuove schede, con rappresentati i protagonisti di questa filastrocca, da tagliare e incollare sul quaderno o da appendere in classe come manifesto!!!

    Allegati da stampare: http://laboratoriointerattivomanuale.wordpress.com/2014/03/30/la-tribu-degli-indiani-cucu-schede-per-litaliano-e-attivita-artistiche-di-consolidamento/


    A questo punto non resta che consolidare ciò che si è imparato trasformandosi in indiani con pettorale e piume in testa!

    Allegati da stampare: http://laboratoriointerattivomanuale.files.wordpress.com/2013/11/gli-indiani-cucc3b91.pdf

    Video tutorial: https://www.youtube.com/watch?v=AJg-bxiQliw&feature=youtu.be

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono d'accordo con te

      Elimina
    2. Grazie Giuditta per il link che mi hai lasciato, sono andata a vederlo e le immagini relative alla filastrocca sono veramente divertenti; anche il video concede molti spunti. sicuramente sarà un progetto che metterò in cantiere per il prossimo ciclo, quest'anno saremo in quarta.
      Grazie ancora e buon lavoro!
      Ciao MAriuccia

      Elimina
  6. mi piace molto la filastrocca degli indiani cucu, perchè è un modo per imparare divertendosi ma anche perchè fa ridere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anonimo, anzi mi scuso se così ti chiamo,ti auguro un sereno proseguimnto di giornata!Ciao Mariuccia

      Elimina

lascia una traccia del tuo passaggio...lascia il tuo commento.GRAZIE

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...